Notizia
Lunedì 22 marzo 2021

Lo Spakka doma il Bedizzole

ASD SPAKKA VOLLEY - Green up Bedizzole BS : 3-2 (25-18,26-28,25-10,18-25,15-10) Asd Spakka: Coscia 12, Permunian 10, Pellegrini 5, Fedrizzi 11, Costamagna 18, Merzari 7, Borin, Strazzer (libero), Romanò (libero). n.e: Motteran, Zeggio

Lo Spakka torna al successo e fa suo il secondo posto in classifica parziale vincendo lo scontro proprio con la diretta concorrente, le giovani ragazze terribili del Green Up Bedizzole. Gara altalenante frutto sicuramente delle difficoltà ad allenarsi da parte delle veronesi alle prese con numerose e lunghe assenze causa COVID. Pollini parte con la scelta obbligata di Merzari in regia, Fedrizzi opposto, Pellegrini e Costamagna laterali, Coscia e Permunian al centro con i liberi Romanò e Strazzer ad alternarsi in ricezione e difesa. Partono bene le padroni di casa che dal 3-3 allungano 12-6,17-8 con le ospiti molto fallose e che non entrano in partita a parte Populini che martella senza paura (ben 36 i punti alla fine per la giovane laterale Bresciana) e porta le sue fino al 19-14 quando poi lo Spakka riaccellera e chiude 25-18 senza molti patemi. Nel secondo parziale invece il Bedizzole resta nel set e anzi dal 7-7 allunga 11-16; le spakkagirls però non perdono la calma e si avvicinano 18-19 fino a impattare 21-21 e sorpassano anche sul 23-22. Populini e Ferraro pareggiano i conti sul 25-25 ma ancora lo Spakka ha il set point sul 26-25. Una doppia di Merzari, un ace della solita Populini e un muro negativo di Coscia firmano il 26-28 per le ospiti. Si cambia e campo e si riparte: lo Spakka parte a mille e va avanti 5-1, 14-3, 21-8 chiudendo facilmente 25-10. Nel quarto parziale invece la partenza è a favore delle ospiti che allungano 2-5,5-9 con le locali costrette sempre a inseguire. Salta la ricezione dello Spakka con Pollini che inserisce Borin su Pellegrini. In qualche modo le veronesi accorciano fino al 16-18 ma poi cedono agli attacchi delle lombarde che si aggiudicano il set 18-25. Si va all'ennesimo tie-break con lo Spakka che parte bene e allunga 5-0 e va al cambio campo sull'8-4. Dopo l'ennesima disinfezione delle panchine si riprende con le padroni di casa che amministrano; chiude Costamagna 15-10 con un beffardo pallonetto da posto 4. Punti importanti per lo Spakka che ora occuperà le prossime settimane per recuperare qualche atleta, dal momento che la gara in programma la prossima settimana è già stata spostata per i casi di Covid delle avversarie. Restano cosi da fissare ben 3 recuperi per le nostre girls. Tornando alla prestazione odierna buona la prova in battuta e la correlazione muro/difesa. Attacco e ricezione altalenanti con una buona prova dei centrali e una Costamagna che è cresciuta durante il match.

Fonte: Fipav Verona
Allegati

Nessun allegato presente.

Newsletter

Per registrarti al nostro servizio di newsletter inserisci qui il tuo indirizzo email.

Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale Verona
c/o Stadio Bentegodi, Piazzale Olimpia, Cancello E/20 - 37138 Verona - Telefono: 045 580192 - Fax: 045 580325 - SMS Risultati: 335 7313093
© 2016-2021 - Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Pernpruner