Notizia
Lunedì 25 Novembre 2019

Il derby è dello Spakka

SPAKKA VOLLEY VR vs Libertas Montorio: 3-1 (25-21,19-25,25-17,25-19) AD SPAKKA VOLLEY: Albrizio 11, Coscia 8 , Permunian 4, Pintani 10, Toniato 10, Muzzupappa, Zeggio 2, Ferraro 1, Borin, Strazzer (libero); n.e: Occhi, Fraccarollo, Zurma,Ramarro (liber

Arriva la terza vittoria consecutiva per lo Spakka che nel sentito derby con la neopromossa Montorio, sorpresa del campionato, stacca un 3-1 che porta le atlete della Bassa Veronese a ridosso delle prime posizioni in classifica. Coach Pollini parte con Muzzupappa in regia, Pintani opposto, Albrizio e Toniato laterali, Permunian e Zeggio al centro, Strazzer libero. Partono bene le ospiti che allungano 2-5 e mantengono il vantaggio sul 7-10,12-15. Lo spakka però cresce in intensità difensiva e impatta 15-15, sorpassa 18-17, allunga con gli attacchi di Albrizio e Toniato fino al 20-17; le lupe non ci stanno e si riportano sotto 20-19 ma poi subiscono qualche scambio lungo permettendo alle padroni di casa di allungare 23-19 e chiudere poi 25-21 con un attacco di Pintani. Nel secondo set si parte con gli stessi schieramenti con le ospiti però decise a riscattare il primo set; Montorio si porta avanti 7-3 e mantiene il vantaggio 12-8, 15-11 con lo spakka che recupera qualche lunghezza sul 15-13. Le neroverdi però scappano via sul 13-19; coach Pollini inserisce Ferraro in regia e le biancorosse accorciano 19-22 per poi compiere una serie di errori che danno il set alle ospiti col punteggio di 19-25. Il pubblico si scalda e la partita cresce tra difese e scambi emozionanti. Nel terzo set Pollini inserisce capitan Coscia (tenuto a riposo visto che in settimana si era allenato poco per alcuni problemi articolari). In regia torna Muzzupappa. Si inizia in altalena: 0-3, 3-3, 3-6, 6-6. Rientra in campo Ferraro ma è il Montorio a provare a scappare 7-11; Lo Spakka impatta 13-13, allunga 17-14,20-15 in un crescendo che lo porta a imporsi 25-17. Si cambia campo e si riparte. Il 4-1 iniziale delle locali illude che la partita sia in discesa. Le lupe però non demordono e anzi e impattano sul 7-7 quando.....si spengono i fari del palazzetto per uno sbalzo di tensione. Servono quasi 20 minuti di pausa prima che si ritorni a giocare.....Montorio prova ad approfittarne allungando 8-10 ma le padroni di casa non ci stanno e pareggiano 10-10. La partita va avanti quasi punto a punto, ma sul 18-17 lo Spakka piazza l'allungo decisivo fino al 22-17. Poi è gestione fino all'attacco finale di Coscia che da i tre set alla propria squadra. Partita intensa con lo Spakka più bravo nei momenti topici dell'incontro. Le statistiche dicono che le due formazioni si sono equivalse sia in attacco che in ricezione, con però le padroni di casa brave a sbagliare meno nei momenti decisivi. Ora per lo spakka c'è da preparare la trasferta nell'ostica tana dell'Orgiano, con il compito di provare ad allungare la striscia positiva e restare nelle zone comode della classifica.

Allegati
Newsletter

Per registrarti al nostro servizio di newsletter inserisci qui il tuo indirizzo email.

Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale Verona
c/o Stadio Bentegodi, Piazzale Olimpia, Cancello E/20 - 37138 Verona - Telefono: 045 580192 - Fax: 045 580325 - SMS Risultati: 335 7313093
© 2016-2019 - Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Pernpruner