Notizia
Mercoledi 10 Aprile 2019

Arena Volley Team Verona, Marcello Bertolini: «Raggiungere quota 40 a fine campionato significherebbe aver fatto un percorso importante».

Il coach di Vivigas Arena Volley analizza la vittoria contro San Donà, in vista della terzultima di campionato in casa sabato contro Ezzelina.

Superare i 40 punti. È questo l’obiettivo di Vivigas che, reduce dalla vittoria in rimonta per 3-1 in casa di Imoco San Donà, si appresta ad affrontare le ultime tre di campionato con l’obiettivo di raccogliere tutti i nove punti disponibili. Attualmente la squadra è a 33 punti e, centrando tre vittorie riuscirebbe a scavallare quota 40, chiudendo la stagione con un più che soddisfacente bottino, come conferma il coach Marcello Bertolini, che analizza anche la vittoria di sabato scorso.

«Va premesso» esordisce «che nel turno di campionato precedente, San Donà aveva battuto Ospitaletto, confermandosi una squadra che, a livello fisico e con la propria aggressività in battuta, può far male. Ovviamente però, essendo una squadra formata da ragazze giovani, si è dimostrata un po’ incostante nell’andamento delle varie partite. Noi abbiamo dovuto giocare con un assetto variato rispetto al solito» spiega «vista l’assenza per infortunio di Alberta Sgarbossa. Avendo San Donà nei punti di forza la battuta, abbiamo avuto qualche difficoltà, soprattutto nel primo set in ricezione, ballando un po’ troppo rispetto al previsto. Inoltre, nel terzo set» aggiunge «abbiamo preso un bello spavento, perché stavamo per sperperare un largo vantaggio ma, riuscendo ad essere più regolari in attacco e gestendo al meglio il cambio palla, alla fine è andato tutto al meglio. Per questo» sottolinea « quella di sabato la ritengo una vittoria assolutamente positiva, che ci ha dato morale e soprattutto ci fa permesso di salire ancora in classifica».

Continuità dunque sarà la parola d’ordine per le ultime tre partite di campionato, a partire da quella di sabato sera al PalaRobbi contro la pericolante Ezzelina. «Nelle ultime partite cercheremo di scalare ancora la classifica, chiudendo nel miglior modo possibile un girone di ritorno andato finora abbastanza bene. In questa fase del campionato, le squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere stanno mettendo in campo più grinta e determinazione, come confermano gli ultimi risultati a sorpresa. Il clima nel finale di campionato sarà dunque sicuramente infuocato, però noi vedremo di fare bene con Ezzelina così come avevamo fatto all’andata, quando avevo guidato la squadra in panchina per la prima volta. Nonostante qualche acciacco, cercheremo di far valere il fattore campo così come abbiamo fatto contro Udine due settimane fa, forti del fatto che la recente vittoria ci ha dato morale e fiducia. Anche se a fine campionato le forze sono minori, vista la riscorsa fatta finora e i ritmi sostenuti in allenamento, sono fiducioso di poter fare un altro risultato positivo, grazie ad una continua lucidità dimostrata dalle ragazze. Vogliamo assicurare tutti che questa squadra cercherà di far bene fino alla fine e» conclude «se riusciremo ad arrivare a quota 40 punti, potremo dire di aver fatto un percorso importante».

Ufficio Stampa Arena Volley Team Verona

Fonte: Arena Volley Team Verona
Allegati
Newsletter

Per registrarti al nostro servizio di newsletter inserisci qui il tuo indirizzo email.

Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale Verona
c/o Stadio Bentegodi, Piazzale Olimpia, Cancello E/20 - 37138 Verona - Telefono: 045 580192 - Fax: 045 580325 - SMS Risultati: 335 7313093
© 2016-2019 - Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Pernpruner