Notizia
Martedì 8 Maggio 2018

Fipav Verona: argento per entrambe le Rappresentative e MVP nel maschile al Trofeo delle Province 2018

Bianchini: “Siamo sulla strada giusta. I due argenti, oltre al premio individuale, rappresentano un orgoglio per il nostro movimento”

Due argenti, un premio MVP nel maschile e la consapevolezza che il movimento della pallavolo giovanile scaligera è sulla buona strada.

Al Trofeo delle Province, che si è svolto a Chioggia e Sottomarina questo weekend, le Rappresentative Maschile e Femminile di Verona, guidate rispettivamente da Coach Ambrosi e Zamboni, hanno portato in alto i colori dei Verona con due argenti e il premio MVP nel Maschile a Paolo Guardavascio.

 

Soddisfatto il presidente Fipav Verona, Stefano Bianchini: “Abbiamo centrato traguardi importanti: due argenti e il premio MVP a un nostro atleta sono motivo di orgoglio per il nostro movimento. Ci è mancato davvero poco – prosegue Bianchini – ma questo Trofeo delle Province ci dice che siamo sulla strada giusta. Ringrazio i tecnici della rappresentativa, i dirigenti delle società e gli atleti per questo week end straordinario”.

 

Maschile: BASCHERA Riccardo (Palleggiatore – 2003); BELLETTE Nicolò Paul Amedeo (Centrale - 2003); FONTANABONA Matteo (Opposto – 2003); GUARDAVASCIO Paolo (Schiacciatore – 2003); GUARNIERI Samuele (Libero – 2004); LONARDI Davide (Palleggiatore – 2003); MASSAFELI IASI Pedroso Murilo (Centrale – 2004); PIGOZZO Leo Marcello (Schiacciatore – 2003); ROSSI Matteo (Centrale – 2003); RUBINACCIO Giovanni (Libero – 2003); SQUARA Leonardo (Opposto – 2003); TOMELLERI Davide (Schiacciatore – 2003); TOSI Gabriele (Schiacciatore – 2003). 1° All. AMBROSI Claudio; 2° All. PICCOLI Roberto; 3° All. MARCHESAN Alessandro; Dirigente accompagnatore, BRESSAN Loreno.

 

Partenza in salita per la rappresentativa di Verona che nella partita d’esordio si deve scontrare contro la corazzata di Treviso-Belluno. 3-0 (25 – 20, 25 – 19, 25 – 22) è il risultato finale che impone ai ragazzi di coach Ambrosi un rapido rientro psicologico. Ed è proprio contro Vicenza che Verona trova la sua dimensione portando a casa una vittoria importante per 1 – 2 (22 – 25, 25 - 21           , 21 – 25). L’ultimo match di giornata contro Rovigo è il più importante di tutti, visto che solo con una vittoria si può accedere alla Semifinale del giorno successivo. 0-3 il risultato finale ed eloquenti i parziali dei tre set: (12 – 25,17 – 25,         11 – 25).

La mattina successiva c’è un’impresa da affrontare, ovvero contro la formazione di Padova, un avversario difficile, ma assolutamente da battere. I ragazzi di Ambrosi – Piccoli – Marchesan partono forte e si portano a casa il primo set 25-22, ma nel secondo parziale si spegne la luce complice, forse, il timore di farcela. Padova chiude in un lampo e Verona si arrende sul 25-14. Il terzo set, che al Trofeo delle Province è un classico tie-break al 15, vede Verona capace di tutto, in grado di ‘togliere l’aria’ anche agli avversari più complessi e temibili. Una squadra solida, attenta e mai in preda all’emozione. Finisce 15-9 con una gioia esplosiva: ed è finale 1°-2° posto contro Trento.

In un palazzetto stracolmo, Trento e Verona scendono in campo in una delle finali più agguerrite di sempre. I trentini si portano avanti nel primo parziale (25-17) ma i ragazzi di Verona hanno dimostrato per tutta la durata del Torneo di essere tra le formazioni più tenaci, conquistando così il secondo parziale 25-18. Il tie-break vede le due formazioni appaiate in avvio di set, poi Verona allunga 7-4, Trento ritrova equilibrio ed efficacia e dopo il sorpasso chiude il set 15-10. Verona torna a casa con un argento importantissimo, vittorie consistenti contro avversari complessi come Padova e la consapevolezza di un lavoro ben fatto a cui è mancato solo un passo.

 

 

Femminile: BAZZONI Angela (Palleggiatrice-2004); CORDIOLI Elisa (Opposto-2004); FULGENZI Vittoria (Centrale-2004); GAGLIARDI Emma (Palleggiatrice-2004); GAINELLI Giulia (Palleggiatrice-2004); MELLONI Elisa (Schiacciatrice – 2004); PANDOLDI Angela (Schiacciatrice – 2004); PIUBELLI Sara (Schiacciatrice-2004); QUINTARELLI Lucia (Centrale-2004); SALETTI Aurora (Schiacciatrice-2004); TAVELLA Rachele (Centrale-2004); ZIGIOTTO Veronica (Schiacciatrice-2004). 1° All. ZAMBONI Paolo; 2° All. LEGROTTAGLIE Pietro; 3° FONTANA Stefano; Dirigente accompagnatore, GADIOLI Matteo

 

Anche per la Selezione Femminile l’avvio del Trofeo non parte sotto il migliore degli auspici. Contro Trento, le ragazze di Coach Zamboni, non riesco ad essere efficaci strappando così un solo punto. 2-1 il risultato finale in favore delle trentine (25 – 16, 25 – 20, 20 – 25). Nella seconda partita di sabato la Rappresentativa di Verona deve scontrarsi contro lo strapotere di Venezia, formazione già pluripremiata al TdP e nei campionati regionali. I parziali purtroppo evidenziano questo gap: finisce 3-0 (25 – 13, 25 – 10, 25 – 13) per le veneziane.

Il percorso di qualificazione finisce con una vittoria contro la Selezione di Rovigo per 3-0 e parziali altrettanto netti: 25 – 12, 25 – 18, 25 – 12. La semifinale si gioca contro Vicenza, una responsabilità che le ragazze di coach Zamboni onorano nel migliore dei modi, conquistando un’importante vittoria per 2-0 (21 – 25, 23 – 25), un successo che le consacra alla finalissima contro Venezia.

Quella contro Venezia è una partita giocata al meglio delle possibilità e con una tenacia notevole, ma con un divario troppo grande tra la formazione scaligera e le campionesse della rappresentativa veneziana. Finisce 2-0 (25-8, 25-19) ma comunque con la gioia di un argento da godersi visto il buon lavoro fatto durante l’anno e culminato in questa competizione.

 

A coronare il percorso delle Rappresentative di Verona al Trofeo delle Province il Premio individuale MVP a Paolo Guardavascio, assegnato da tutti i tecnici delle rappresentative che si sono espressi partita dopo partita. Per questo il riconoscimento ha un’importanza particolare oltre a regalare la grande soddisfazione di essere stato davvero il migliore o la migliore pallavolista del torneo.

Ph. @FipavVeneto


Fonte: Fipav Verona
Newsletter

Per registrarti al nostro servizio di newsletter inserisci qui il tuo indirizzo email.

Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale Verona
c/o Stadio Bentegodi, Piazzale Olimpia, Cancello E/20 - 37138 Verona - Telefono: 045 580192 - Fax: 045 580325 - SMS Risultati: 335 7313093
© 2016-2018 - Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Pernpruner